Segnala

Hai sentito un terremoto ?

Zona :

Italia

Grecia

Giappone

Distanza :

  • Visualizza faglia
  • Cambia regione
  • Misura Distanza

Confermi?

SCEGLI
CONFERMA

+

Benvenuti Su Kecia
Ipocentro : km Altitudine :

Terremoti in ultime 24h

Nelle ultime 24h non ci sono stati terremoti in

UMBRIA

    Terremoti in Italia

      Oggi

      Terremoti questa notte  0

      Terremoti questa mattina   0

      Terremoti questo pomeriggio   0

      Terremoti questa sera   0

      Scosse sismiche rilevate oggi in Italia

      Oggi ci sono stati

      0 terremoti in Italia

      0 di questi in

      (24h)

      in

      Numero terremoti per ore
      Grafico magnitudo massima per ore
      Magnitudo piu' alta registrata : ?
      Gli eventi sismici non possono, ora come ora, essere predetti. Analizzando il grafico sovrastante, però si possono avere alcune possibilità di predizione (circa il 5%).

      All'interno di un evento sismico si possono differenziare tipi di sequenze sismiche, questo aiuta molto lo studio dei sismi.
      ●   Sequenze comuni
      ●   Tipologie di faglie
      ●   Scala Richter
      ●   Latitudine e Longitudine origini storiche
      Terremoti ultime 24h

      Terremoti totali in Italia :   ?


      Numero terremoti per regione :

      Prospettiva tridimensionale ipocentri

      Profondità : 0

      Il prospetto 3D sovrastante mostra la distribuzione spaziale dei terremoti di tutta l'Italia (ultimi 7 giorni), evidenziandone la profondità (ipocentro) e l'intensità (grandezza pallino). In questo modo si può visivamente inquadrare la situazione sotto la superficie della terra.
      ●   Come sono distribuiti gli ipocentri ?
      Potete inoltre notare, di lato, che la distribuzione è schiacciata; proprio ad indicare la posizione adiacente delle due placche: quella Euroasiatica e quella africana
        il pallino rosso indica il terremoto ? a ?, (se non si vede, molto probabilmente il terremoto è molto profondo)
      |   la linea rossa indica la successione degli ultimi 3 terremoti registrati.

      ?

      ?

      ?

      Questa settimana

      Scosse sismiche rilevate questa settimana in Italia

      ●   Quali sono state le eruzioni storiche più grandi ?
      ●   Come si diventa un vulcanologo ?
      ●   Leggende e miti sui vulcani
      ●   Mappe geografiche storiche

      Informazioni rilevanti
      ●   Terremoti totali ultimi 7 giorni : ?
      Nota importante: questa pagina web utilizza i dati raccolti da 3BMeteo e INGV
      Webcam in tempo reale vulcani principali
      Vesuvio
      Vista del Vesuvio da Sorrento

      Webcam dell' "Hotel Aminta" https://www.aminta.com/

      Etna
      Stromboli

      Punta del Corvo http://lgs.geo.unifi.it/

      REGIONE

      MONTI

      FIUMI

      CLIMA

      Cosa sono i Terremoti ?

      Ogni qualvolta l'equilibrio delle forze agenti sulla crosta terrestre viene rotto da un agente perturbatore, si verificano improvvise scosse del suolo che si chiamano terremoti o sismi.

      Quando tale movimento è accompagnato da variazioni del livello del mare si chiama maremoto.

      Come Avvengono i Terremoti ?

      Premendo e spingendo l'una con l'altra, le zolle terrestri creano un'enorme tensione sulle rocce della parte superiore della crosta.

      Invece di scorrere tranquillamente l'una sull'altra, esse possono rimanere bloccate l'una contro l'altra per anni, finchè la tensione diventa eccessiva e l'energia accumulata finisce per liberarsi. Ciò causa il terremoto, che invia onde d'urto attraverso le rocce.

      Cosa Sono Le Linee Di Faglia ?

      Scivolando e scontrandosi l'una con l'altra, le zolle della crosta continentale e oceanica formano faglie,ossia linee di attrito lungo le quali le rocce diventano piu' deboli e si frantumano.

      I terremoti avvengono lungo queste linee.

      La faglia di Sant'Andrea corre lungo la costa occidentale del Nordamerica ed è una delle piu' grandi del mondo. Nel 1906 un catastrofico terremoto lungo questa faglia provocò la morte di 500 persone.

      Come Si Misurano i Terremoti ?

      I terremoti vengono registrati dai sismografi e misurati principalmente con due scale.

      La scala Mercalli si basa sugli effetti dei terremoti;

      La scala Richter, invece, classifica i terremoti secondo una grandezza, la "magnitudo", che ne esprime la forza distruttrice.

      Cosa Sono Le Onde D'Urto ?

      Le onde d'urto sono onde di enegia prodotte dai terremoti. Il punto da cui si sprigionano è detto ipocentro, mentre il punto corrispondente sulla superficie terrestre è detto "epicentro".

      Ci sono due tipi di onde d'urto. Le onde interne viaggiano attraverso la roccia sotto la superficie facendola comprimere,espandere e muovere su e giu'.

      Le onde superficiali raggiungono la superficie terrestre e hanno un moto ondeggiante, come le onde del mare. I danni maggiori avvengono di solito vicino all'epicentro.

      Quali Danni Possono Causare I Terremoti ?

      Se il terremoto è molto forte, può arrivare a devastare completamente alcune zone. Il suolo trema e si aprono enormi spaccature. Gli edifici crollano e le linee elettriche, le condutture dell'acqua e le tubature del gas si rompono.

      Spesso divampano incendi, producendo ulteriori danni. Nel 1999, nella Turchia settentronale un terremoto ha ucciso circa 30.000 persone.

      Cosa sono Le Zolle Tettoniche ?

      La superficie della Terra è formata da circa 20 zolle tettoniche che si muovono sulla crosta terrestre, facendo scontrare fra loro i continenti e allontanandosi.

      Le zone dove le zolle si allontanano l'una dal'altra si chiamano zone di divergenza, mentre quelle dove si scontrano sono dette zolle di convergenza.

      Che Prove Ci Sono
      Del Movimento Delle Zolle ?

      I profili della crosta orientale di Nordamerica e Sudamerica e della costa occidentale di Europa e Africa mostrano che un tempo erano unite.

      Gli scienziati hanno scoperto somiglianze fra rocce, fossili, piante e animali di continenti diversi: gli struzzi africani e i nandu' del Sudamerica hanno forse un altenato comune.

      In Che Modo Le Zolle Tettoniche
      Hanno Modellato Il Mondo ?

      La tettonica a zolle permette di spiegare la distribuzione sulla Terra di fenomeni rilevanti come le montagne, i vulcani e i terremoti.

      Le montagne si formano quando le zolle, scontrandosi, corrugano la terra e i vulcani eruttando quando le zolle affondano sotto il mantello e si fondono o si separano.

      I terremoti accadono dove le zolle tettoniche slittano una sull'altra.

      Panoramica

      Seleziona Provincia

      Segnalazioni utenti :

      0

      Numero terremoti oggi e ieri :

      Terremoto piu' vicino

      {{item.dateLabel}}
      {{item.title}}
      {{item.MAG_DataLabel}}

      Oggi e ieri

      Zona Magnitudo Ora