Mineralogia delle Marche

Le Marche, pur non essendo particolarmente ricche dal punto di vista mineralogico, sono ben note ai collezionisti per merito degli splendidi cristalli di zolfo, gesso e celestina estratti in passato dalla miniera di Perticara, nel Pesarese, e da quella di Cabernardi, in provincia di Ancona.

zolfoZolfo

Dalla prima, tra l'altro, proviene anche il più grande cristallo di zolfo nativo finora mai scoperto in tutto il mondo: alto oltre 22 cm, del peso di circa 5 kg, è conservato presso il Museo civico di storia naturale di Milano.

Complessivamente nelle Marche - sebbene siano costituite in gran parte da terreni di origine sedimentaria, di solito poco interessanti per la loro produzione mineralogica - sono conosciute circa sessanta specie diverse, distribuite in varie località della regione.

Qui descriveremo le cave di calcare della Gola del Furlo (Pesaro) e di Colcerasa, presso Cingoli (Macerata), entrambe di facile accesso.



La Gola del Furio è situata presso la via Flaminia, in provincia di Pesaro e Urbino; mentre la cava di Colcerasa è situata nei pressi di Cingoli, in provincia di Macerata.

Nelle cave situate nella Gola del Furlo il minerale più abbondante e diffuso è la calcite, comunissimo carbonato di calcio che, nella roccia calcarea, forma belle ed eleganti druse di cristalli, da trasparenti a opachi, incolori, bianchi oppure color crema, di dimensioni modeste ma talvolta lunghi fino a 4 o 5 cm.

calciteCalcite (Rob Lavinsky)

Abbastanza frequenti sono anche la pirite e la marcasite, non sempre facilmente distinguibili tra loro a prima vista, soprattutto quando si mostrano in forme nodulari o in croste non ben cristallizzate.

piritePirite

Tra le altre specie segnalate per la loro rarità nella Gola del Furlo ricordiamo l'azzurrite, la barite, la cuprite, la fluorite.

Il materiale più comune nella cava di Colcerasa è ancora la calcite.

fluoriteFluorite

minerali in Lombardia

minerali in Marche

minerali in Umbria

minerali in Piemonte

minerali in Trentino-Alto Adige

minerali in Lazio

minerali in Sicilia

minerali in Campania

minerali in Liguria

minerali in Calabria

minerali in Friuli-Venezia Giulia

minerali in Valle d'Aosta