Come si diventa un vulcanologo ?

Occorre compiere studi scientifici molto seri, di geologia, chimica, fisica... Il percorso per diventare ricercatore specializzato nello studio dei vulcani è molto lungo.

La formazione include contemporaneamente corsi universitari e tirocini pratici sui vulcani.

Fare il vulcanologo costituisce un mestiere molto vario. Egli alterna vere e proprie missioni sul campo e periodi di studio in laboratorio.

I resoconti del suo lavoro e delle sue scoperte vengono accertati e pubblicati sulle riviste scientifiche.

vulcanologoVulcanologo

Si reca a congressi che accolgono i maggiori specialisti della sua disciplina, coi quali può scambiare i risultati dei suoi studi.

Partecipa alla sorveglianza di vulcani pericolosi e, in tal caso, valuta con altri scienziati i rischi di eruzione, al fine di allertare in tempo le autorità.

Spesso, è anche professore di quegli studenti che si interessano alle scienze della Terra.

Che cos'è la vulcanologia ?

Si tratta della scienza che studia i vulcani. Ha un duplice obiettivo: comprendere come funzionano i vulcani e prevedere le loro eruzioni.

Se è vero che i geologi si interessano della materia dalla fine del diciottesimo secolo, è tuttavia solo l'inizio del ventesimo secolo che la vulcanologia diventa a tutti i diritti una disciplina.

Dagli anni '60, enormi progressi sono stati compiuti per cercare di capire i fenomeni vulcanici.

vulcanologo_2Vulcanologi

Per spiegare il funzionamento dei vulcani e delle loro eruzioni, la vulcanologia utilizza le conoscenze acquisite da molteplici scienze. La geologia apporta informazioni sulla crosta terrestre e la sua evoluzione. La geochimica studia la composizione delle rocce e dei minerali. La geofisica si interessa delle caratteristiche del globo terrestre (geoide oblato): movimenti di placche, magnetismo... I matematici aiutano i ricercatori ad analizzare i dati raccolti e l'informatico contribuisce con la potenza di calcolo dei suoi computer.

Il vulcanologo compie dunque un lavoro di squadra, insieme a specialisti di varie discipline.

Tra campo e laboratorio

Sulle pendici dei monti vulcanici, davanti ad un'eruzione, o nel loro laboratorio, in ogni instante dell'anno, i vulcanologi cercano instancabilmente di approfondire le loro conoscenze su questo strano fenomeno.

Il vulcanologo cerca di ricostruire la storia dei vulcani e di spiegare lo scoppio e l'evoluzione delle eruzioni.

A questo scopo, egli studia in laboratorio i prelievi di rocce e gas raccolti sui vulcani sui quali ha compiuto una missione.

Li osserva, ne determina età e classe. Li paragona con i reperti precedenti e con le conoscenze già acquisite. Effettua esperimenti, studia anche le immagini inviate dai satelliti.


prelievo_rocceprelievo rocce

Quando lavorano sopra un vulcano o osservano un'eruzione, i vulcanologi effettuano dei prelievi di campioni di roccia, per potere in seguito ricostruirne la storia e stabilire delle cartine geologiche.

Essi osservano il terreno, l'attività del vulcano e le manifestazioni eruttive.

I vulcanologi posseggono attrezzi molto semplici. Un martello, un raschiatoio e un pennello gli permettono di prelevare i campioni necessari. Per quando riguarda i gas, essi vengono raccolti per mezzo di tubi, ampolle e boccette di plastica resisteni agli acidi.

Inoltre date le alte temperature, necessitano di termometri speciali.

Saper affrontare il pericolo

É pericoloso avvicinarsi a vulcani attivi. Parecchi vulcanologi e ricercatori hanno pagato con la vita la loro sete di scoperta. I vulcanologi conoscono i rischi della professione e si mostrano sempre estremamente prudenti.

Dagli esordi della vulcanologia, l'equipaggiamento si è fortunatamente molto evoluto. Lo scienziato deve proteggersi, ma deve rimanere a suo agio.

Posseggono quindi molte protezioni, che vengono da essi utilizzate a seconda dell'ambiente. I più comuni sono: il casco, i guanti, la maschera e la tuta ignifuga.

I vulcanologi devono fare in fretta quando sono vicini alle colate di lava, poichè le temperature possono raggiungere i 1000 gradi.

●   Come nascono i vulcani ? E dove si trovano ?
●   I vulcani più famosi del mondo
●   Creare una tuta ignifuga a casa